Favolaschia è un genere di fungo molto strano, infestante, originario dei tropici. Ma la globalizzazione l'ha portato anche nei nostri boschi! Questo sito non parla di funghi, ma favolaschia mi sembrava un nome significativo e evocativo di qualcosa di simile a quello che qui viene raccontato...

10 novembre 2005

Il viaggio della monarca


Ogni anno i biologi americani assistono alla fantastica migrazione delle farfalle monarca dalle terre del Nord America fino al Messico. Questi colorati lepidotteri (nome latino: Danaus plexippus) percorrono in 72 giorni circa 3.000 miglia (4.830 Km). Sorvolano tutti gli Stati Uniti e giungono nelle foreste di abeti dello stato di Michoacan, in Messico, per svernare lì e ripartire la primavera successiva, di nuovo verso il Canada.
Durante il viaggio di ritorno si alterneranno quattro o cinque generazioni di monarca: quelle che partono non sono mai le stesse che arrivano a destinazione. Gli insetti si dirigono istintivamente verso nord all’inizio della primavera e verso sud all’inizio dell’inverno.
Il loro arrivo, qualche giorno fa, nei pressi della foresta di Angangueo, dove è stata costituita un area protetta a loro riservata, è stato festeggiato con speciali danze propiziatorie dalla popolazione locale. Infatti, eccezionalmente, insieme alle farfalle ha volato per la prima volta un uomo: Vico Gutierrez, con il suo piccolo aeroplano, ha seguito e filmato la migrazione delle farfalle per far conoscere a tutti i profani questo piccolo miracolo che si compie ogni anno. Secondo lui questo esempio può essere adottato come simbolo della necessità di preservare la biodiversità e tutte le specie viventi.
Grazie agli investimenti del Wwf, del governo di Michoacan e di alcuni sponsor, il materiale girato durante il viaggio verrà utilizzato per produrre un documentario.


In Italia è presente da pochi anni una cugina della monarca, Danaus chrysippus, probabilmente trasportata dalle navi attraverso l’oceano fino in Europa meridionale.

Potete trovare altre interessanti informazioni su questo sito dedicato alle farfalle italiane.

1 Comments:

Anonymous Silvia said...

Sono contenta che tu abbia scritto un blog così lungo e interessante su un insetto. Ok, è un insetto bellissimo e meno bistrattato rispetto a moltissimi altri, però a volte c'è un po' la tendenza a considerare tutti gli insetti come esseri schifosi e inutili, no? Forse solo internet potrà convincere la gente che gli insetti non sono poi così schifosi ...continua così!

11:11 AM

 

Posta un commento

<< Home